A passeggio tra arte e ex-impianti industriali

industr2

Ieri ero alla ricerca di qualcosa di pseudo-culturale dentro cui tuffarmi a bomba e passare un felice pomeriggio senza sensi di colpa e, non essendo granchè interessato al museo della scienza (non ancora, per lo meno), mi sono felicemente imbattuto nel “Taichung Cultural and Creative Industries Park” 台中文化創意產業園區.

A due passi dalla stazione e comodamente raggiungibile in autobus dal T-Life hostel in poco più di mezz’ora, il parco è una grande area di poco più di due ettari, che ospitava il più grande birrificio di tutta Taiwan, la Taisho Brewery Joint-Stock Company, durante il dominio giapponese dell’isola e successivamente, nel 1957, diventò la sede del Taiwan Provincial Tobacco and Liquor Monopoly Bureau.

Dopo anni di semi-abbandono, nel 2011 nasce ufficialmente il Parco come lo si conosce oggi, sotto la diretta supervisione del Ministro della Cultura. All’interno della struttura, che è totalmente gratuita, ci si può muovere liberamente visitando gli ex-stabilimenti industriali adibiti a mostre d’arte. SI va dal design di oggettistica, al design visivo, all’architettura, alla scultura. Spesso durante l’anno sono presenti mostre temporanee che si succedono.

12042016-IMG_9288
L’esibizione che più mi ha colpito è stata sicuramente ArtsDot2. Situata in una gigantesca struttura in mattoni rossi in pieno stile “villaggio industriale inglese ‘800esco”, la galleria presenta i lavori di moltissimi artisti contemporanei, tra cui un italiano, Paolo Rui, che fanno dell’avanguardia e della provocazione i loro strumenti.

Accanto ai dipinti antichi di nobili dalla faccia canina si trovano grottesche sperimentazioni visuali che citano a piede libero culture e personaggi storici rivisitandoli secondo il loro criterio estetico.

12042016-IMG_9218

Ultima cosa, da segnalare la presenza del risto-bar in cui si può gustare un ottimo caffè illy di quelli che non ne bevevo da tempo.

Per raggiungere il Parco prendere l’autobus n. 300 o 302 (gratuiti se in possesso di EasyCard, ma dovrebbero esserlo anche senza) alla fermata Villa Donghai 東海別墅 e scendere in corrispondenza della Stazione dei treni di Taichung 台中火車站. Da lì continuate verso est su Jianguo Road e svoltare a sinistra su Minsheng Road, 10 minuti a piedi in tutto.
E’ possibile prendere anche l’autobus n. 323.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s